Psicologa
Psicoterapeuta
Analista
Transazionale

"l'altrui lode deve seguirci spontaneamente, noi dobbiamo occuparci soltanto della cura della nostra anima"
Anonimo

MODELLO

Come psicoterapeuta seguo il modello dell’Analisi Transazionale (A.T.) con approccio integrato.

L’A.T. è una teoria della personalità ideata da Eric Berne negli anni cinquanta e può essere considerata un’evoluzione della psicanalisi freudiana.

Come teoria della personalità fornisce un quadro di come siamo strutturati dal punto di vista psicologico proponendo il modello degli Stati dell’Io (Genitore, Adulto, Bambino) che ci aiuta a capire come esprimiamo la nostra personalità in termini di comportamenti, pensieri ed emozioni.

In linea con l’assunto filosofico dell’ “essere Ok”, in cui le persone hanno pari valore e dignità in quanto esseri umani, ha luogo lo scambio terapeutico. Seguo questo importante principio dell’Analisi Transazionale perché ritengo offra le migliori condizioni di accettazione e rispetto delle diversità reciproche, in cui sia io che il paziente possiamo imparare a conoscerci in un clima dove ognuno può sentirsi a proprio agio.

Nei principi dell’A.T. relativi alla capacità che ognuno ha di pensare, di decidere del proprio destino e che tutte le decisioni possono essere cambiate, trovo un contributo fondamentale che da valore all’esercizio della mia professione facilitandomi nel costruire non solo una buona alleanza con i miei pazienti ma a sostenere la loro autonomia.

L’autonomia è una delle idee chiave del modello a cui faccio costante riferimento nel lavoro con i pazienti per restituire loro potere rispetto a ciò che fanno e ciò che pensano, rispondendo in modo appropriato ai bisogni e desideri più autentici.

Lavorare in terapia per raggiungere l’autonomia vuol dire restituire la possibilità di realizzare il proprio potenziale di adulto, aggiornando le vecchie strategie, fino a quel momento usate, per sostituirle con nuove strategie che funzionano.

L’approccio integrato propone l’utilizzo di altri modelli di riferimento come quello della gestalt, cognitivo-comportamentale, interpersonale, di cui mi avvalgo durante il lavoro terapeutico integrando, quando necessario, gli strumenti e le tecniche di tali approcci.

L’A.T. può essere utilizzata in qualsiasi campo in cui vi sia necessità di capire le persone, i rapporti e la comunicazione.

Seguimi

INDIRIZZO


Ricevo in Largo Millesimo, 19
00168 Roma (Torrevecchia)
Presso "Il tuo Studio a Roma"

 

Ricevo anche presso:


Via Baldo degli Ubaldi 226,
00167 Roma


CONTATTI


dottoressa.caponi@gmail.com

+ 39 339 8930771

Condividi la pagina